Nuova programmazione delle mobilità Erasmus+

Nuova programmazione delle mobilità Erasmus+

Con il nuovo anno FORTES ha ripreso la programmazione delle mobilità Erasmus+ per questa primavera - estate.

Il Team dell’Incoming è all’opera per l'ampliamento della rete di aziende locali in grado di offrire agli studenti tirocini di alta qualità, mentre il Team dell’Outgoing è alle prese con la selezione dei candidati da destinare all’estero. 

“Nonostante il periodo delicato e incerto - spiega Andrea Cecchin, co-fondatore di FORTES Impresa Sociale - anche nel settore della formazione e dell’istruzione c’è voglia di ripartire. Le scuole italiane infatti dimostrano grande partecipazione e interesse nei confronti delle opportunità di scambio europeo”. 

Grazie alle Linee Guida emanate dalla Commissione Europea per la gestione dei progetti Erasmus+ durante l’emergenza COVID-19, i beneficiari del finanziamento, oltre a poter richiedere la modifica della data di inizio e di conclusione del periodo progettuale, possono realizzare, interamente o in parte, le loro attività in modalità virtuale o mista. 

Prosegue Andrea Cecchin: “queste disposizioni non solo agevolano l’organizzazione dei programmi di mobilità, ma ci aiutano anche a mantenere una forte collaborazione con le scuole italiane e le organizzazioni estere nostre partner.” 

Negli ultimi mesi FORTES ha inoltre avviato diverse collaborazioni con enti di formazione esteri che hanno dato vita a belle sinergie. Insomma, nuove idee e progetti innovativi si profilano all'orizzonte...

Pin It