Mobilità europee a Vicenza

Mobilità europee a Vicenza

Con l'arrivo della primavera hanno ripreso le mobilità Erasmus: ad oggi FORTES ospita circa un centinaio di partecipanti, tra studenti e professori.

Gli studenti provenienti da Spagna, Francia ed Estonia rimarranno a Vicenza da 1 a 3  mesi per realizzare tirocini in diverse realtà del territorio, mentre gli studenti svedesi hanno partecipato ad un programma di 1 settimana centrato sulla sostenibilità. Il programma, costruito ad-hoc, ha previsto attività di carattere ambientale e laboratori didattici mirati ad interrogarsi sulla sostenibilità e sulla responsabilità di ciascun studente nei confronti dell’ambiente. Per la preziosa collaborazione ringraziamo Porto Burci, l’Istituto Tecnico Tecnologico Economico “Galileo Galilei” di Arzignano, l’I.I.S. A. da Schio di Vicenza, Fenice Energy Green Park e l’Orto Botanico di Padova.  

A fine aprile e nel mese di maggio FORTES accoglierà anche gruppi di docenti tedeschi e svedesi. Trattasi di “Job Shadowing”: un percorso di mobilità individuale all'estero riservato a docenti, docenti, insegnanti, formatori e professionisti.  Grazie alla collaborazione con  gli enti di formazione “GEB - Gesellschaft für Europabildung” di Berlino e “Academedia” di Stoccolma, docenti delle scuole di infanzia, di educazione primaria e secondaria avranno l’opportunità di svolgere attività di osservazione delle tecniche di insegnamento della propria materia presso alcune scuole di Vicenza, e allo stesso tempo avranno la possibilità di partecipare a visite presso altre organizzazioni, che possano completare la comprensione del sistema dell’istruzione e della formazione in Italia.

Pin It